Come sopravvivere al MaldiNordAfrica ed essere felice, nonostante la nebbia.

Ci sono giorni in cui il Marocco si presenta e senza bussare mi spalanca la porta di casa. Fanno sempre così, questi nordafricani. Mica chiedono il permesso, ma va là. Mica chiedono se possono parlarti, se possono spingerti, se possono coinvolgerti nelle loro faccende. Ma va là. Mica si chiedono se possono farti innamorare di … Leggi tutto Come sopravvivere al MaldiNordAfrica ed essere felice, nonostante la nebbia.

Storie Migranti: Ahmed e gli altri tre piccoli idioti

Perchè sei venuto in Italia, Ahmed? Per gioco. Non ci pensa prima di rispondere, gli occhi grandi e neri ridono mostrando le gengive viola. Perché volevi cercare lavoro? Lo imbecca l'operatrice. No, no, io sono venuto per divertimento. Nel mio paese, tutti parlavano dell'Italia. Italia, Italia, la volevo vedere anche io questa Italia. Avevo 15 … Leggi tutto Storie Migranti: Ahmed e gli altri tre piccoli idioti

Effetti Collaterali di un (lungo) viaggio in Marocco

"Ehhhhhhhh! Va a Ravenna questo treno?" Ho urlato questa mattina al controllore di spalle sul binario. Lui mi ha guardato un po' stupito, "che modi, signorina" avrà pensato. I suoi occhi esprimevano quasi meraviglia, come se non avessimo lo stesso codice comunicativo, pur avendo la stessa verdebiancorossa nazionalità; ma anche io sono rimasta stupita... "si fa … Leggi tutto Effetti Collaterali di un (lungo) viaggio in Marocco

Centoundici treccine sotto un Niqab nero

Era nella lista delle cose da fare almeno una volta nella vita. Ero in Marocco. Era agosto inoltrato. Soprattutto, Volevo sentirlo sulla mia pelle. La prima volta che ho indossato il niqab ero in un caffé di Azzemour, una cittadina sulla costa tra Casablanca e El Jadida; sono entrata nella toilette indossando solamente la jillaba nera … Leggi tutto Centoundici treccine sotto un Niqab nero